Elio Boncompagni
Direttore - W
Dopo il diploma in composizione si trasferì a Roma. Primo allievo per la direzione d’orchestra di Franco Ferrara, fu poi assistente di Tullio Serafin. E’ stato direttore musicale al Théâtre de la Monnaie di Bruxelles: nel 1974 diresse per la prima volta nella storia il Don Carlos di Verdi in cinque atti (1886) con il reintegro di 4 parti tagliate alla prima esecuzione del 1867, in francese. Capeggiò anche la prima esecuzione assoluta del Molière imaginaire di Nino Rota e Maurice Bejart. Poi ricoprì le stesse funzioni alla Opera reale di Stoccolma. Al San Carlo di Napoli fu poi per quattro anni direttore artistico e musicale; diresse tra gli altri la Tetralogia di Wagner, la Nona di Beethoven ed una acclamatissima trasferta, per la prima volta in Germania, con Il Trovatore.
RECENSIONI
MORE REVIEWS
Legal information
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206