Gianluca Martinenghi
Direttore - W

Gianluca Martinenghi ha studiato pianoforte con Piero Rattalino, composizione con Bruno Bettinelli e direzione d’orchestra con Donato Renzetti e Giacomo Zani. Ha svolto attività di musicologo scrivendo saggi specialistici sul pianoforte per riviste come Musica, Symphonia e Piano Time. Dal 2016 è Direttore Musicale del Teatro Nazionale della Macedonia. 

Ha collaborato con teatri di grande prestigio in Italia (Teatro Massimo di Palermo,Teatro Comunale di Bologna, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro dell’Arena di Verona, Teatro Bellini di Catania, Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Petruzzelli di Bari, Teatro Donizetti di Bergamo, Teatro Pavarotti di Modena, Teatro Comunale di Ferrara), e all'estero (Opera Ireland di Dublino, Deutsche Oper di Berlino, Teatro di Stato dell’Opera di Tirana, Palm Beach Opera, Teatro di Luebeck, Sydney Opera House, NCPA di Pechino, Teatro Nazionale di Macedonia, il Teatro Nazionale di Croazia) e con Istituzioni Sinfoniche quali l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra Sinfonica della Città di Murcia, l’Orchestra della Suisse Romande di Losanna, l’Orchestra Sinfonica di Laval in Canada, l’Orchestra Sinfonica di Tenerife, l’Orchestra Toscanini di Parma, l’Orchestra Sinfonica di Hong Kong, l'Orchestra Sinfonica di Macerata, l'Orchestra Festival Puccini di Torre del Lago, i Münchner Rundfunkorchester, l'Orchestra Sinfonica di Montreal, l'Orchestra Filarmonica di Montecarlo, l'Orchestra Filarmónica Nazionale Ungherese.

 

 

RECENSIONI
La Forza del destino
Teatro Nazionale di Maribor
February 2018
17/07/2018

“Dal podio l’esperienza di Gianluca Martinenghi governava la lunga serata verdiana con grande competenza e l’orchestra, puntigliosamente preparata, gli rispondeva con onore"

(Rino Alessi, Le soirée musical)


Cavalleria Rusticana
Teatro Nazionale di Skopje
October 2017
17/07/2018

“...then we arrive to speak about Maestro Gianluca Martinenghi. The conductor, who incorporates all these individual creations, some parts during the preparation process, some in the moment, into a convincing, reliable and fluid representation. He is the "guilty" that the orchestra sounded so excellent. He is the reason also that the choir and the soloists were concentrated, accurate and precise. They were disciplined, but also free. He is the man who in one moment has to bring all these diverse energies into one. And, last night, Maestro Marginenghi, who we already know really good, did it impeccably. And last, of all, he showed what difference it could make a good conductor, in approximately equal circumstances in the same theatre.”

(Marko Kolovsky, Composers association of Macedonia Magazine)


Otello
Opera Hong Kong
October 2016
17/07/2018

“Hong Kong Philharmonic under the baton of Gianluca Martinenghi; it is hard to recall an opera performance here as instrumentally convincing as this one was”

(Peter Gordon, HK ELD)

MORE REVIEWS
Legal information
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206