Gocha Abuladze - Baritono - I, V Print

Nato nel 1985 in Georgia, Gocha Abuladze, frequenta la Vocal Faculty del Kutaisi M. Balanchivadze Musical College e nel 2004 si iscrive al conservatorio di Tbilisi, specializzandosi con Nodar Andghuladze, Makvala Kasrashvili e Maia Tomadze e diplomandosi quindi nel 2008. Nel 2009 frequenta una masterclass tenuta da Monsterrat Caballé, che lo vorrà successivamente come protagonista di un concerto alla Mozart Hall di Saragozza.  Abuladze è risultato voncitore a molti importanti concorsi internazionali: Chavchavadze and Griboedov International Competition (2007); Concorso Lirico Città di Ferrara (2011); Concorso Lirico Magda Oliviero di Milano (2011); Concorso Riccardo Zandonai di Riva del Garda (2012).

Durante gli anni di perfezionamento al Conservatoire Opera Studio di Tbilisi, debutta in Die Zauberflöte (Papageno), Eugene Onegin (ruolo titolo). Fa il suo debutto al Tbilisi State Opera Theatre con il ruolo di Figaro ne Il Barbiere di Siviglia e vi ritorna poi come Germont ne La Traviata.  Parallelamente inizia una intensa attività concertistica che lo vedrà ospite a nelle sale da concerto di Telavi, Kutaisi, Tbilisi e a Vilnius.

A seguito dei concorsi vinti, Gocha Abuladze debutta in Italia cantando il ruolo di Germont ne La Traviata a Ferrara: Tonio in Pagliacci (direzione di Julian Kovatchev e regia di Franco Zeffirelli) e Giorgio ne La gazza ladra (direzione di Giovanni Battista Rigon, regia di Damiano Michieletto) al Teatro Filarmonico di Verona; Figaro ne Le Nozze di Figaro al Tiroler Festspiele di Erl ( diretto da Gustav Kuhn); Masetto nel Don Giovanni all’Opéra de Montpellier  (direzione di Marius Stieghorst, regia di Jean-Paul Scarpitta).  E' stato quindi impegnato a Magdeburg ne Il Barbiere di Siviglia, Le Nozze di Figaro, La Bohème, La Traviata e in Così fan tutte, e nella Dama di Picche (Conte Tomsky) al Grange Park Festival di Londra.  

Ha recentemente debuttato in Rigoletto (ruolo del titolo) a Tirana, successivamente ha interpretato La campana sommersa di Respighi  (Ondino) al Teatro Lirico di Cagliari (DVD Arthaus), tornando poi per Turandot (Ping), La Bohème (Marcello) e Rigoletto (Monterone), al fianco di Leo Nucci. Altri impegni includono La Bohème (Marcello), Don Pasquale (Dottor Malatesta) e Otello (Jago)  a Magdeburg; Don Carlo (Rodrigo) al Teatro Regio in Parma, dove ha preso parte anche a El retablo de Maese Pedro di Falla; Il Barbiere di Siviglia ad Erl; La Traviata (Germont) a Busseto e Bolzano con il Teatro Regio di Parma; Turandot di Busoni a Cagliari; Carmen (Escamillo), Il Barbiere di Siviglia, Aida (Amonasro) all'Arena di Verona.

Tra i prossimi impegni, oltre alle recite di Don Pasquale, Otello e La Bohème a Magdeburg si ricordano una serie di concerti a Beer Sheva in Isarele.

Marzo 2019

Legal information
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206