Stefano Montanari
Conductor - W

He made his debut as a baroque violinist and concert master of Accademia Bizantina Orchestra in Ravenna, with which he toured throughout the world. He collaborates with several leading exponents of early music, especially with Cristhophe Rousset, with the "Kammerorchester Basel" with the "Koln Concert" as a concertmaster and conductor. Later on his repertoire opened to the seventeenth and eighteenth century’s Italian Operas with numerous invitations to conduct in theaters like Teatro Donizetti in Bergamo (even in tour to Japan), the Teatro Coccia in Novara, the Teatro Sociale in Mantua and the Opéra de Lyon. He has initiated a European project for the rediscovery of nineteenth-century forgotten works with the Hochschule in Bern.

REVIEWS
Barbiere di Siviglia, Teatro Filarmonico Verona, April 2015
14/04/2015
“Stefano Montanari si conferma come una delle bacchette più interessanti attualmente in carriera; il suo Barbiere corre leggero sull’onda di continui cambi di ritmo, si giova di scelte dinamiche improntate a valorizzare ogni preziosità contenuta nella partitura, facendo emergere colori e soluzioni agogiche spesso trascurate dalla “tradizione”. Tempi serrati, il recupero di tutte le percussioni, il clavicembalo sempre ben udibile nella compagine orchestrale ed impiegato con mercuriale fantasia nei recitativi secchi, il tutto a dare vita ad una narrazione musicale di assoluta godibilità.”

(Alessandro Cammarano, Operaclick, April 2015)


La cambiale di matrimonio, Teatro La Fenice, Venezia, Marzo 2013
19/03/2013

“Sul podio Stefano Montanari. Questo ragazzo si presenta in canottiera nera, jeans, anfibi; e ha qualcosa come cinque anelli per mano, un'armatura di braccialetti, piercing: pare una caricatura. Ma ha un grandissimo talento, tiene l'orchestra in istato di tensione continua, accompagna perfettamente conoscendo tutte le convenzioni, cura amorosamente i solisti strumentali e, leggiamo, ha anche una carriera come violinista e una come pianista.”


Così fan tutte, Teatro Donizetti - Bergamo
19/11/2012

“Stefano Montanari ha diretto l’orchestra così come suona il violino: agilità e passioni costanti alla precisa ricerca di ogni dettaglio di colore e contrappunto. Senza mai perdere di vista l’insieme”

Corriere della sera - Bergamo

MORE REVIEWS
CALENDAR
13
Dec 2021
Messiah
Lyon , Opéra de Lyon
Conductor
15
Dec 2021
Messiah
Lyon , Opéra de Lyon
Conductor
17
Dec 2021
Messiah
Lyon , Opéra de Lyon
Conductor
MORE HIGHLIGHTS
Legal information
/
Privacy
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206