Yannis Kokkos
Regista - W

Esordisce come scenografo e costumista collaborando con il regista Antoine Vitez. Particolarmente apprezzato per l’eleganza dei suoi allestimenti, nel 1987 inizia a dedicarsi alla regia di produzioni operistiche come: Assassinio nella cattedrale al Teatro alla Scala, Ariadne et Barbe-bleue a Ginevra, Death in Venice a Liegi, Tristan und Isolde al ROH Covent Garden, Zelmira al R.O.F. di Pesaro, Norma a Parigi, Pelléas et Mélisande a Toulouse, Tancredi a Madrid, Iphigenie en Aulide a Roma, Die Frau ohne Schatten a Firenze, Giulio Cesare in Egitto a Bilbao. Ha ricevuto la Medaglia D’Oro della Quadriennale di Praga e il Premio Laurence Olivier per il migliore spettacolo lirico con la sua Clemenza di Tito.

RECENSIONI
Les Troyens, Théâtre du Châtelet de Paris
11/10/2003

.Con una escenografia propia, el griego Yannis Kokkos firma un espectaculo de indiscutible calidad plastica, con ese immenso espejo inclinado que permite amplios movimientos de masas.

(Scherzo, Novembre 2003)


Iphigénie en Aulide, Teatro alla Scala
07/12/2002

.Le attitudes dei personaggi e della massa corale e i parchi movimenti disposti da Kokkos sono di sapienza ed eleganza rare, coniugandosi in essi la tradizione classica con quella del Sei-Settecento francese.

(Paolo Isotta, Corriere della Sera, 8 Dicembre 2002)

.Yannis Kokkos (regia, scene e costumi) propone una lettura scenica tradizionale ma pulita e elegante, eminentemente statica (.), in un ambiente unico ma disponibile a molte trasformazioni, chiuso al fa, Corriere della Sera, 8 Dicembre 2002)

.Yannis Kokkos (regia, scene e costumi) propone una lettura scenica tradizionale ma pulita e elegante, eminentemente statica (.), in un ambiente unico ma disponibile a molte trasformazioni, chiuso al fondo, con bellissimo effetto, da un grande specchio inclinato che riflette movimenti e alberelli come visti dall'Olimpo.

(Michelangelo Zurletti, La Repubblica, 8 Dicembre 2002)

.Tutto si lega, spettacolo e interpretidealizzato, lo spettacolo di Yannis Kokkos coglieva nel segno esprimendo in movimenti sobri ed intensi la gestualità da bassorilievo classico, che tutta permea la partitura. Successo trionfale.

(Giovanna Carli Ballola, Il Mattino, 9 Dicembre 2002)


Outis, Théâtre du Châtelet de Paris
01/02/2000

.Full marks to Kokkos for his chaotic Stock Exchange in the second cycle. Interweaving market indices thread their way across a screen only to fall out of the picture as world time clocks whizz clockwise and anti-clockwise. The scene significantly dissolves into a red brothel. Later, a supermarket animated by the Swingle Singers crooning camp jazz as they push their trolleys around leads on to a stark concentration camp...

(Francis Carlin, Opera Now, Marzo-Aprile 2000)y dissolves into a red brothel. Later, a supermarket animated by the Swingle Singers crooning camp jazz as they push their trolleys around leads on to a stark concentration camp...

(Francis Carlin, Opera Now, Marzo-Aprile 2000)

... The opera, which received its first performance at La Scala in 1996, benefited from a superbly theatrical production by Yannis Kokkos...

(Stephen Mudge, Opera News, Marzo 2000)

MORE REVIEWS
Legal information
/
Site map
/
Contact us
Copyright 2011 Stage Door Srl / p.iva 02460411206